Informazioni sugli Stati Nazionali e sulle statistiche del sito

Nel periodo dal 1992 al 2006, in seguito alla dissoluzione della vecchia Repubblica Federale di Jugoslavia a causa delle guerre civili jugoslave, le nazionali sportive della Confederazione di Serbia e Montenegro  hanno partecipato alle competizioni internazionali con due denominazioni diverse:

  • 1992-2003  con il nome di Jugoslavia
  • 2003-2006 con il nome di Serbia e Montenegro

Nell’estate del 2006, con l’indipendenza ottenuta dal Montenegro, la Serbia è divenuta stato a sé, la Confederazione si è sciolta ed i due nuovi stati hanno partecipato alle competizioni con due nazionali distinte.

Nei conteggi delle vittorie per squadra i tornei vinti dalla Jugoslavia/Serbia-Montenegro sono stati sommati a quelli vinti dalla Jugoslavia storica. Dal 2006 sono stati conteggiati a parte.


Le vittorie delle Russia sono state conteggiate assieme a quelle dell’Unione Sovietica, quelle della Cecoslovacchia sono state sommate alla Repubblica Ceca (o Czechia) ed i titoli della Germania  Ovest sono stati sommati a quelli della Germania unita.


La sigla BRI indica il Regni Unito di Gran Bretagna ed Irlanda, che termina nel 1922 con l’indipendenza dell’Irlanda (Eire).


Alcuni atleti nel corso della carriera hanno cambiato nazionalità per diverse ragioni (in maggioranza sudafricani ed ex sovietici), nei vari albi d’oro è stata considerata la nazione di nascita e formazione sportiva.


Nel corso degli anni alcune nazioni hanno cambiato bandiera, per semplicità è stata inserita la bandiera attuale (ad esclusione degli stati che hanno cessato di esistere).


 

 

Tutte le presenti note sono da considerare opinioni soggettive dell’autore del sito.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.